La Vita è ciò che oggi ti capita

Pensieri …
La Vita è ciò che oggi ti capita mentre addenti con voluttà una fetta di torta alla mela, ma poi il sapore ed il profumo inebriante della torta stessa ti si fermano in gola e tra le narici strozzandoti quasi.., e pensi che domani probabilmente, questa torta non la assaggerai più.
La Vita, la mia vita è ciò che mi è successo mentre ero intenta a pianificare con il Mio Tutto (il mio compagno di una Vita intera) un tragitto breve e romantico , ma dopo il mese di dicembre del 2013 tutto è cambiato…anche il tragitto della mia vita stessa, non solo fisico ma anche mentale!
Ed eccomi qui a pensare che la vita è bella, ricca di profumi, ricca di gioia, ma non è così. La vita è fatta anche di male incurabile e della lotta per affrontarlo ed ostacolarlo, la vita è fatta di radiografie e manovre cruente, percorsi in corridoi lunghi e grigi di un ospedale ricco di persone in camici bianchi o verdi, che con professionalità e sorrisi cercano di renderti meno duro il tragitto offrendoti a cena anche ..una fetta di mela dopo che hai percorso un lungo tragitto sia di dolore fisico che psichico nell’arco della tua giornata e forse anche di un anno intero! Si la fetta di mela è ciò che ti fa ricordare l’inizio della vita stessa ma anche la fine...Adamo ed Eva e la Mela, la disobbedienza, la consapevolezza che oramai erano diventati mortali e quindi la Vita era diventata ricca oltre che di bene anche di sofferenza..
L’Albero della vita..ne ho visto uno fatto dai pazienti e infermieri nel reparto di degenza..bello mi era piaciuto..mi è piaciuto..

Quindi la Vita è sempre bella viverla e anche se avrà un tragitto diverso dal previsto..importante è viverla appieno godendo delle piccole cose e del grande Amore che ci e mi aiuta a viverla! Amore per il cielo grigio: dietro ai suoi colori si affaccerà l'azzurro e uscirà il sole..grazie Nilo non me lo scorderò più..questo consiglio!
Amore per il sorriso del buongiorno del tuo compagno (il mio Tutto), amore per la carezza che ricevi sul viso o su una mano..questa è vita! Amore per la tua vita stessa..Amore per la tazzina di caffè portatami al risveglio..In ogni gesto stesso vi è l'Amore!!
E la vita desidero viverla il meglio possibile senza pormi ne se ne ma..è così e basta! Ma il basta non deve uccidere l'amore che ho sempre per la mia stessa vita!!...Pensieri un poco confusi..ma veri in una dolce serata di maggio..
Terry (12 maggio 2014)

mercoledì 23 settembre 2015

CARPE DIEM
Sullo strappo del fine agosto
depositando il suo trentuno nel cesto
settembre s’apre alla mia visuale
come anniversario senza più arcate.
Su alveari di ricordi indimenticabili
il tempo valorizza immagini indelebili
essendo tu stata unico mio fiore
raggiante sotto ogni sole.
Incidendo col cuore le cornici
di quei nostri giorni semplici 
la fiamma del nostro insieme
era l’ardore del nostro fedele.
Se anche il sole pur con rabbia
nei giorni di fitta nebbia
non riusciva quel manto a perforare
il nostro amore era naturalezza vitale.
Mai scorderò quelle lunghe ombre
dove in quell’alba di mezzo settembre
il sole figurando della mortalità già schiavo
mai più t’avrebbe donato il suo raggio.
Nel pesante silenzio dell’atmosfera
tutti t’assistevano nel meglio della loro sfera
assistendo il tuo respiro con l’ossigeno
mentre in cuor mio piangevo.
Nel sentir che eri a rischio di vita
su una speranza tutta in salita
vedevo quella tua fragile tela
non voler cedere all’attimo della resa.
Chiudendomi nel regno dell’incredulità
ricordavo a ben altre tue avversità
dove ne uscisti sempre vincente
anche dopo diagnosi tremende.
Anche se ogni stagione ha un suo colore
tu sei stata la primavera del mio cuore
e quando le sofferenze prendevano posizione
mai hanno tramutato la gioia in croce.
Della vita abbiamo colto ogni attimo
vivendo quel nostro amore fino all’ultimo
sempre guardando fiduciosi al domani
poiché gioiosamente innamorati.
 © Nilodan Gi.Pi.
2006 – 17 Settembre - 2015
( Ricordando Adriana )
(poesia mensile apparsa sul magazine di settembre di "Scatti ed emozioni)

3 commenti:

  1. Non so.. la poesia postata a ricordo di Adriana nel suo nono anniversario, non riesco a vederla qui, vedo solo la foto a corredo.

    RispondiElimina

Lettori fissi

La musica in video

Loading...

Archivio blog