La Vita è ciò che oggi ti capita

Pensieri …
La Vita è ciò che oggi ti capita mentre addenti con voluttà una fetta di torta alla mela, ma poi il sapore ed il profumo inebriante della torta stessa ti si fermano in gola e tra le narici strozzandoti quasi.., e pensi che domani probabilmente, questa torta non la assaggerai più.
La Vita, la mia vita è ciò che mi è successo mentre ero intenta a pianificare con il Mio Tutto (il mio compagno di una Vita intera) un tragitto breve e romantico , ma dopo il mese di dicembre del 2013 tutto è cambiato…anche il tragitto della mia vita stessa, non solo fisico ma anche mentale!
Ed eccomi qui a pensare che la vita è bella, ricca di profumi, ricca di gioia, ma non è così. La vita è fatta anche di male incurabile e della lotta per affrontarlo ed ostacolarlo, la vita è fatta di radiografie e manovre cruente, percorsi in corridoi lunghi e grigi di un ospedale ricco di persone in camici bianchi o verdi, che con professionalità e sorrisi cercano di renderti meno duro il tragitto offrendoti a cena anche ..una fetta di mela dopo che hai percorso un lungo tragitto sia di dolore fisico che psichico nell’arco della tua giornata e forse anche di un anno intero! Si la fetta di mela è ciò che ti fa ricordare l’inizio della vita stessa ma anche la fine...Adamo ed Eva e la Mela, la disobbedienza, la consapevolezza che oramai erano diventati mortali e quindi la Vita era diventata ricca oltre che di bene anche di sofferenza..
L’Albero della vita..ne ho visto uno fatto dai pazienti e infermieri nel reparto di degenza..bello mi era piaciuto..mi è piaciuto..

Quindi la Vita è sempre bella viverla e anche se avrà un tragitto diverso dal previsto..importante è viverla appieno godendo delle piccole cose e del grande Amore che ci e mi aiuta a viverla! Amore per il cielo grigio: dietro ai suoi colori si affaccerà l'azzurro e uscirà il sole..grazie Nilo non me lo scorderò più..questo consiglio!
Amore per il sorriso del buongiorno del tuo compagno (il mio Tutto), amore per la carezza che ricevi sul viso o su una mano..questa è vita! Amore per la tua vita stessa..Amore per la tazzina di caffè portatami al risveglio..In ogni gesto stesso vi è l'Amore!!
E la vita desidero viverla il meglio possibile senza pormi ne se ne ma..è così e basta! Ma il basta non deve uccidere l'amore che ho sempre per la mia stessa vita!!...Pensieri un poco confusi..ma veri in una dolce serata di maggio..
Terry (12 maggio 2014)

martedì 20 dicembre 2016

Natale..  Natale da sempre nella nostra immagine significa vedere neve sui monti, colline e pianure e tetti delle nostre case. Tutto ricoperto da questo soffice manto, con gli alberelli addobbati con luci e festoni colorati. Bambini che saltellano intorno agli stessi alberelli fatti nel giardino della casa o nei parchi di città. Bambini che fanno pupazzi di neve con una sciarpetta dai vivaci colori e gli occhi con bottoni o castagne, e il naso con una bella carota..e un vecchio berretto in la testa ridente del pupazzo stesso! Bambini che si tirano le palle di neve e si gettano da pendii con i loro slittini, ridendo e strillando felici. Non solo ma anche gli adulti si impegnano ad addobbare i pupazzi di neve e a preparare con la famiglia dentro casa il presepe o l’alberello. Che magia è l’arrivo del Natale... e ognuno di noi si prepara a modo suo a viverlo... ricordando e magari ripetendo le tradizioni, ciò che in passato in famiglia veniva fatto... E chissà perché ci si sente più buoni e più allegri. Sarà la magia della neve che ricopre tutto, saranno le lucine e i festoni che si vedono in giro, fatto stà che è partito il conto alla rovescia per questa Festa, che è sempre la festa dei bambini che la mattina di Natale trovano sotto l’alberello tantissimi e misteriosi pacchettini. E se magari la neve non scende pazienza ci si ricorda degli anni passati ed è una occasione per riportarli alla mente e tramandarli in famiglia! Ed io desidero che questo si faccia sempre: che i nostri figli si ricordino come hanno trascorso i natali in famiglia...che riascoltino le vecchie canzoni o le nenie natalizie, oppure gli zampognari che ogni tanto ancora si vedono in città ad un angolo della strada. Desidero anche che si tramandi il significato di questa festa: la Nascita di Gesù, del bambinello che porta la Luce a tutti gli uomini! La nascita di un nuovo rinnovamento del cuore..

Terry  -  dicembre 2013



Nessun commento:

Posta un commento

Lettori fissi

La musica in video

Loading...

Archivio blog